CONDIVIDI

Un colpo a sorpresa in un colpo di scena. Il Toro all’improvviso spiazza il mercato, ingaggiando lo spagnolo Alex Berenguer promesso sposo del Napoli. Il blitz ha del clamoroso, considerando che lo stesso Aurelio De Laurentiis ieri aveva praticamente annunciato l’arrivo del centrocampista-esterno alla corte di Sarri. I dirigenti granata, però, si sono mossi a fari spenti e hanno bruciato tutti: questa mattina l’Osasuna ha annunciato la cessione del suo gioiello al Torino per 5,5 milioni di euro più uno di bonus.

Berenguer, ala destra che gioca anche a sinistra, ha appena compiuto 22 anni e nella scorsa Liga ha collezionato 29 presenze con 2 gol. Il giovane spagnolo era in squadra con Salvatore Sirigu, neo portiere granata che proprio all’Osasuna aveva giocato negli ultimi sei mesi dopo il prestito al Psg. Nell’accordo per Berenguer c’è anche una clausola: se il giocatore basco verrà venduto in futuro all’Athletic Bilbao, il Toro dovrà dare 1,5 milioni all’Osasuna.

Il suo arrivo complica lo sbarco di Zapata al Toro, con il Napoli “piccato” per il colpo granata.

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.Articolo Originale

Rispondi