CONDIVIDI

Virginia Raggi vive su un altro pianeta. Ce n'eravamo accorti già tutti, ma ne abbiamo avuto ulteriore conferma oggi, quando, durante una visita al Teatro Patologico (sic!) ha risposto così a chi le domandava che voto si darebbe dopo un anno esatto dall'elezione a sindaca: “Direi un sette e mezzo. Abbiamo in campo moltissimi progetti, stiamo piano piano cambiando tutto il sistema. Abbiamo riavviato i bandi – ha aggiunto – per moltissime cose, tra cui il verde, alcune cose già si iniziano a vedere. Stiamo riavviando un po’ tutto quanto, c’è ancora tantissimo da fare: la strada è sicuramente in salita, ci siamo e ce la mettiamo tutta”.
Più che ai voti evidentemente la sindaca pensava ai sette romani su dieci che non la rivoterebbero se le elezioni fossero oggi. Sette romani ai quali, dopo questa uscita, se ne sarà aggiunto senz'altro un altro mezzo.

Articolo Originale

Rispondi