CONDIVIDI

Otto Warmbier, lo studente Usa rilasciato dalla Corea del nord nei giorni scorsi in stato di coma con un trauma al cervello, è morto. Lo rende noto la famiglia in un comunicato diffuso dall'ospedale dell'Ohio dove era ricoverato.

Articolo Originale

Rispondi