CONDIVIDI

Fca ha invitato i possessori di ottomila Jeep Wrangler a far sostituire il dispositivo di gonfiaggio dell'airbag che potrebbe, in alcuni casi, colpire gli occupanti dei veicoli. Il difetto riguarda solo alcuni dei modelli venduti dal 2007 al 2012.

"Il dispositivo di gonfiaggio dell'airbag lato passeggero – scrive l'azienda in una lettera mandata ai proprietari delle autovetture – potrebbe rompersi in occasione dell'apertura dell'airbag a causa di un'eccessiva pressione interna. E' più probabile – precisa ancora Fca . che ciò accada se il suo veicolo è stato esposto a livelli molto elevati di umidità per lunghi periodi di tempo. La rottura del dispositivo

di gonfiaggio durante l'attivazione dell'airbag potrebbe far sì che frammenti metallici colpiscano gli occupanti del veicolo, esponendoli al rischio di gravi infortuni o morte".

Fca si offre di riparare la macchina a proprie spese, sostituendo il pezzo difettoso. Certo, scoprirlo a distanza di anche di dieci anni per i proprietari di Jeep non dev'essere stato affatto piacevole. Le lettere stanno arrivando in questi giorni e sono datate giugno 2017.

Articolo Originale

Rispondi