CONDIVIDI

(ANSA) – LONDRA, 19 APR – Una grande affermazione dello Scottish National Party (Snp) nelle elezioni britanniche farebbe "sbriciolare" il piano di Theresa May di bloccare il referendum sull'indipendenza della Scozia. Lo ha detto oggi la leader dell'Snp e 'first minister' di Edimburgo, Nicola Sturgeon, parlando ai deputati del partito scozzese di fronte a Westminster poco prima del voto sulla mozione per sciogliere la Camera dei Comuni e andare alle urne l'8 giugno. "Siamo l'unica vera opposizione ai conservatori", ha tuonato Sturgeon, sottolineando la debolezza del Labour. Un nuovo governo Tory, per la leader dell'Snp, porterebbe "una hard Brexit, una nuova austerità e altri forti tagli ai servizi pubblici". (ANSA).

Articolo Originale

Rispondi