CONDIVIDI

Di Federico Boni domenica 2 aprile 2017

Get Out – Scappa batte The Blair Witch Project ed entra nella Storia del box office americano.

Loading…

Scappa - Get Out: recensione in anteprima

Scappa – Get Out: recensione in anteprima

Tra Indovina Chi Viene a Cena? e Non Aprite Quella Porta, un horror politico e divertente. Leggi la recensione di Scappa – Get Out.

In rampa di lancio e con Akira in agenda, Jordan Peele è entrato nella Storia del Box Office Usa. Il sorprendente Get Out, acclamato dalla critica e riuscito ad incassare 153 milioni dopo esserne costati meno di 5, è infatti diventato il più alto incasso di sempre per un regista esordiente con una sceneggiatura originale.

Peele, anche sceneggiatore del film, ha così spodestato dal trono Daniel Myrick e Eduardo Sanchez, nel 1999 diventati casi nazionali grazie al fenomeno The Blair Witch Project. Costata 60.000 dollari, la pellicola incassò 140 milioni solo in America. Ci voleva un altro horror per detronizzare Myrick e Sanchez.

Peele, non contento, è diventato anche il primo sceneggiatore/regista afro-americano ad incassare oltre 100 milioni di dollari all’esordio. Dal 18 maggio nelle sale d’Italia, Get Out ruota attorno ad un giovane afro-americano in visita alla tenuta di famiglia della sua fidanzata bianca. In un primo momento, Chris legge il comportamento eccessivamente accomodante della famiglia, come un tentativo di gestire il loro imbarazzo verso il rapporto interrazziale della figlia; ma con il passare del tempo, fa una serie di scoperte sempre più inquietanti, che lo portano ad una verità che non avrebbe mai potuto immaginare. Protagonisti Daniel Kaluuya, Alison Williams, Catherine Keener, Bradley Whitford e Caleb Laundry Jones.

Fonte: OkayPlayer

Cineblog.it

Loading…

Articolo Originale

Rispondi