CONDIVIDI

(ANSA) – ROMA, 2 APR – Una lettera, indirizzata al ministro francese dell'Industria Christophe Sirugue, in cui verrebbe ribadita la volontà di Fincantieri di acquistare il 67% dei cantieri navali di Saint-Nazaire (Stx). La notizia dell'invio della missiva da parte del gruppo navale italiano, è riportata dal francese 'Journal du Dimanche'.
Sull'articolo il gruppo triestino preferisce non replicare, ma, secondo quanto appreso, rispetto a pochi giorni fa la situazione non sarebbe cambiata: conferma di negoziati ancora in corso, con Fincantieri che rivendica un ruolo da "protagonista" e i francesi che non recedono dall'idea di limitare il gruppo guidato da Giuseppe Bono ad una quota inferiore al 50%, facendo entrare nell'affare un altro partner italiano del settore.
Fincantieri avrebbe a questo punto dei negoziati suggerito l'opzione Cassa depositi e prestiti, che avrebbe però lasciato tiepida l'altra parte del tavolo.

Articolo Originale

Rispondi