CONDIVIDI

(ANSA) – BUDRIO (BOLOGNA), 2 APR – Un barista della frazione Riccardina di Budrio, popoloso Comune della provincia di Bologna, è stato ucciso durante un tentativo di rapina. Si tratterebbe del figlio del titolare, D.F. Il malvivente gli avrebbe sparato, a quanto pare per una sua reazione alla richiesta di soldi, e poi è fuggito a piedi ed è ricercato dalle forze dell'ordine, mentre nell'esercizio che è situato sulla strada che da Budrio porta a Mezzolara sono intervenuti i carabinieri per i rilievi.
Il sindaco Giulio Pierini sul proprio profilo Facebook, condannando l'episodio e esprimendo solidarietà ai familiari delle vittime, ha annunciato che la manifestazione prevista per oggi insieme agli amministratori e sindaci della Città Metropolitana è annullata.

Articolo Originale

Rispondi