CONDIVIDI

(ANSA) – LONDRA, 1 APR – Manifestanti di estrema destra si sono scontrati con dimostranti antifascisti a Londra, nella centrale Trafalgar Square, nonostante i tentativi della polizia britannica di tenere separati i due gruppi. Quattordici persone sono state arrestate a vario titolo.
I gruppi di destra 'Britain First' e 'English Defence League' (Edl) avevano organizzato una marcia presentandola come una risposta all'attacco a Westminster del 22 marzo. "Restiamo uniti per dimostrare che non avremo paura né ci inchineremo, né ora né mai, davanti ai terroristi e al terrorismo", ha scritto l'Edl sulla pagina Facebook dell'evento.
Una contromanifestazione era invece stata indetta dalla sigla 'Unite against Fascism'.

Articolo Originale

Rispondi